Bando Erasmus+ - Short list famiglie ospitanti

IL NOSTRO CAMPO DI AZIONE

RICERCA
FORMAZIONE
LAVORO 

Per contattarci chiama il numero (+39) 081 562 1292 oppure scrivi alla nostra mail a info [ @ ] cosvitec.eu . Grazie!

ORARI

Lun-Ven 9:30 - 13:30 & 14:30 - 17:30
Sabato - Scrivici o Contattaci
DomenicaScrivici o Contattaci

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

FORGOT YOUR PASSWORD?

*

Bando Erasmus+ - Short list famiglie ospitanti

Bando di selezione per famiglie ospitanti
Programma Erasmus +

Art. 1 - Contesto

Erasmus + è il Programma dell’Unione europea nei settori dell’Istruzione, della Formazione, della Gioventù e dello Sport, per il periodo 2021-2027. Il programma sostiene le priorità e le attività stabilite dallo Spazio Europeo dell’Istruzione, il Piano d’Azione dell’educazione digitale e l’Agenda europea delle competenze. Gli obiettivi specifici di Erasmus + comprendono la promozione della mobilità a fini di apprendimento non formale e informale, la partecipazione attiva dei giovani, la collaborazione, la qualità, l’inclusione, la creatività e l’innovazione al livello delle organizzazioni e delle politiche giovanili

Cosvitec scarl, accreditata Erasmus+ 2022, è da anni attiva nell’ambito della mobilità internazionale, promuove l’accoglienza di giovani, studenti e tirocinanti nell’ambito di progetti finanziati dal programma Erasmus + al fine di approfondire la dimensione culturale dell’esperienza di mobilità, Cosvitec intende creare una short list di famiglie ospitanti disposte ad accogliere giovani, studenti e tirocinanti dai diversi paesi europei, presso le quali collocare i ragazzi ospiti;

Art. 2 – Caratteristiche delle famiglie ospitanti

La famiglia ospitante Erasmus è costituita da persone accoglienti e dotate di gran calore umano, curiose, aperte, tolleranti e desiderose di conoscere un’altra cultura, un altro stile di vita, un altro modo di pensare, altre tradizioni e abitudini.
La famiglia ospitante può avere figli, piccoli, adolescenti o più grandi, o non averne affatto. Può essere composta da una coppia di qualsiasi età o formata da un solo genitore. La famiglia può vivere in appartamento, casa unifamiliare, in città, in campagna. Lo studente può condividere la stanza con un figlio dello stesso sesso.

Nel selezionare una famiglia, Cosvitec, considera il desiderio vero di essere coinvolti in un’esperienza di ospitalità, la serietà e l’affidabilità.

È considerato obbligatorio il possesso delle seguenti caratteristiche per poter aver l’inserimento nella short list:

  • I componenti adulti dovranno avere un’età di almeno 24 anni compiuti;
  • Disponibilità a permettere un sopralluogo presso l’alloggio da parte dello staff Cosvitec, da cui si evinca la disponibilità di un letto e spazio sufficiente nella casa per gli effetti personali dell’ospite, per ogni ospite alloggiato.
  • Disponibilità a condurre un’intervista conoscitiva con lo staff Cosvitec, utile a poter presentare la famiglia all’ospite prima dell’arrivo;
  • Produzione di un’autocertificazione sostitutiva che attesti l’assenza di condanne penali e carichi pendenti per tutti i membri della famiglia maggiorenni.

Art. 3 – Impegni della famiglia ospitante

La famiglia ospitante accetta di farsi carico del vitto inteso come tre pasti al giorno – colazione, pranzo (anche al sacco se necessario ai fini dello svolgimento delle attività) e cena, dell’alloggio per l’ospite in un letto privato e, se necessario, del trasporto verso la fermata del mezzo pubblico più vicino affinchè lo studente / giovane / tirocinante possa raggiungere la sede finale delle attività.

La famiglia si impegna a coinvolgere l’ospite nelle attività quotidiane, offrendo l’opportunità di integrarsi nella cultura del nostro paese, e ad informare puntualmente lo staff Cosvitec di ogni necessità dovesse presentarsi. Sarà inoltre cura della famiglia comunicare a Cosvitec, nel modulo di adesione o successivamente, eventuali regole o ritmi di vita della famiglia stessa, (es. orario di rientro serale, orario della cena etc) laddove presenti al fine di comunicarli all’ospite.

Art. 4 – Caratteristiche dei giovani, studenti e tirocinanti europei ospiti

Gli ospiti possono essere studenti, tirocinanti/apprendisti o giovani beneficiari di una borsa finanziata dal programma Erasmus+. Il beneficiario che partecipa al programma di scambio culturale desidera conoscere e maturare aprendosi a valori nuovi con spirito di adattamento, vuole prepararsi al futuro imparando un’altra lingua con la pratica costante. L’età dei beneficiari è normalmente compresa tra i 15 e i 25 anni. I Paesi di provenienza sono tutti i paesi dell’UE e i paesi aderenti al programma Erasmus +. I beneficiari vengono selezionati dall’organizzazione del loro paese con criteri di maturità, sono consapevoli dell’esperienza che affronteranno, aperti verso le novità e hanno capacità di adattarsi a un paese straniero per un periodo di durata variabile. Gli studenti che arrivano hanno scelto il nostro territorio tra tantissime altre destinazioni possibili perché è proprio l’Italia che vogliono conoscere e la nostra cultura nella quale desiderano immergersi. I giovani, studenti o tirocinanti selezionati sono consapevoli che dovranno rispettare le regole che saranno loro comunicate dalla famiglia ospitante rispetto ai ritmi di vita della famiglia stessa (es. orario di rientro serale, orario della cena etc) laddove presenti.

Art. 5 – Durata del periodo di ospitalità

La durata dell’ospitalità può essere variabile in funzione del progetto approvato, da una settimana a un anno. È quindi possibile indicare la durata massima di disponibilità ad ospitare nel modulo di candidatura allegato.

Art. 6 – Rimborsi spese ed agevolazioni

Alle famiglie verrà riconosciuto, se richiesto nell’apposita sezione della Modello 1, un rimborso spese per l’ospitalità. L’importo del rimborso varierà in funzione dei fondi a disposizione sul singolo progetto e della durata della permanenza, se comprensivo di vitto, fino ad un massimo di € 120 a settimana per singolo studente.

Art. 7 – Modalità di matching famiglia/ospite

La short list di famiglie ospitanti sarà un elenco aperto, al quale sarà possibile iscriversi e cancellarsi in qualsiasi momento con le modalità descritte all’art. 8. Ad ogni nuovo progetto di ospitalità, Cosvitec contatterà le famiglie iscritte all’elenco, presentando genere, età, obiettivi formativi del progetto, date di svolgimento, condizioni economiche e ogni altro dettaglio disponibile per permettere alla famiglia di confermare la disponibilità ad ospitare nelle date e condizioni previste dal progetto stesso. Lo staff cercherà, nei limiti delle caratteristiche dei singoli progetti di mobilità in ingresso, di garantire il matching tra le preferenze delle famiglie e le caratteristiche degli ospiti, in particolare in relazione al genere e all’età

Art. 8 – Modalità di iscrizione e cancellazione dalla short list

Per iscriversi all’elenco delle famiglie ospitanti, è necessario inviare la propria candidatura compilando il Modello 1 allegato al presente bando di selezione ed inviandolo per posta elettronica ordinaria all’indirizzo: erasmusplus@cosvitec.eu
oppure per posta elettronica certificata all’indirizzo cosvitec@pec.cosvitec.eu

Il modulo di domanda dovrà pervenire corredato di:

  • un documento di identità in corso di validità di almeno un componente adulto della famiglia (età superiore ai 24 anni);
  • un’autocertificazione di assenza di carichi pendenti e condanne penali (per tutti i membri maggiorenni del nucleo familiare), secondo il modello allegato;
  • autorizzazione al trattamento dei dati personali ai fini della presente selezione secondo il modulo di domanda. A seguito dell’invio della candidatura, verrà notificata ricezione stesso mezzo e la famiglia candidata sarà contattata per il sopralluogo e l’intervista conoscitiva. In caso di esito positivo, la famiglia sarà inserita nella short list. Per cancellarsi dalla short list, sarà sufficiente dare comunicazione via posta elettronica ordinaria o certificata, della quale sarà notificata ricezione. Inoltre, la cancellazione dalla short list avviene automaticamente al secondo rifiuto consecutivo delle proposte di ospitalità pervenute alla famiglia ospitante.

Art. 9 – Contatti

Per ogni richiesta di informazione è possibile scrivere una mail a erasmusplus@cosvitec.eu

Art. 10 –Trattamento dei dati personali

Il trattamento dei dati personali avverrà secondo quando previsto dal Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, e successive modificazioni, recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali”, come da ultimo modificato ed integrato dal decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101, recante "Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati" e s.m. Nella domanda di partecipazione sarà necessario dichiarare di aver preso visione di tutti gli articoli del presente bando nonché di aver letto e compreso l’informativa privacy (https://bit.ly/privacycos) ed inoltre di prendere atto che il trattamento dei dati personali avverrà secondo le modalità e nei limiti della sopracitata informativa privacy - art.13 del Regolamento (UE) 2016/679 e quindi autorizzare Cosvitec scarl al trattamento dei dati personali per i fini del presente bando

Bando (265 KB)
Domanda (17 KB)
Autocertificazione per casellario giudiziario e carichi pendenti (13 KB)

TOP