IL NOSTRO CAMPO DI AZIONE

RICERCA
FORMAZIONE
LAVORO 

Per contattarci chiama il numero (+39) 081 562 1292 oppure scrivi alla nostra mail a info [ @ ] cosvitec.eu . Grazie!

ORARI

Lun-Ven 9:30 - 13:30 & 14:30 - 17:30
Sabato - Scrivici o Contattaci
DomenicaScrivici o Contattaci

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

FORGOT YOUR PASSWORD?

*

GID +

 

gidprogetto

Visita il sito di GID+:Green Industrial Design 

Programma Erasmus + –Azione di Mobilità – n° 2014-1-IT01-KA102-002256

Titolo del Progetto: Gid + : Green Industrial Design - Istituto Attuatore: Itis “L.Galvani”

Obiettivi

Il progetto è stato creato seguendo l’obiettivo generale del programma Erasmus + di aumentare le opportunità di formazione all'estero dei leaners VET, di fornire loro le competenze professionali necessarie ad avvicinarsi al mercato del lavoro (hard e soft). Tutto il percorso è stato indirizzato alla specializzazione di 76 allievi del V anno degli istituti partecipanti attraverso un periodo di tirocinio di 4 settimane realizzato in aziende partner in Irlanda e Romania sulla progettazione di componentistica industriale e del settore delle energie rinnovabili. È stato fondamentale per l’attuazione delle mobilità il coinvolgimento del partenariato nazionale e tutti gli enti ed aziende in relazione con i partner progettuali. Gli istituti scolastici hanno così potuto inserire i discenti in esperienze reali di confronto con il mercato del lavoro che provengano da un contesto più ampio di quello locale, ed approfondire grazie al tirocinio i contenuti prettamente scolastici. Il progetto ha contribuito all’aumento delle competenze dei singoli destinatari accompagnandoli in un percorso di inserimento nel mercato del lavoro locale e garantendo la loro certificazione nell’ambito del settore delle energie, del risparmio energetico o più in generale nell’ambito della costruzione e progettazione della componentistica industriale (in Campania o in Italia). Il tirocinio ha inoltre agevolato la formazione di rapporti saldi e duraturi anche con enti/aziende che non hanno partecipato direttamente al progetto, ma che hanno gestito l’offerta di lavoro, la validazione e il riconoscimento dei crediti. La realizzazione delle attività è stata facilitata dalla conoscenza condivisa delle lingue italiano ed inglese, il tirocinio ha infatti potenziato il senso della cittadinanza europea. Inoltre è stata avviata un’ azione pilota riguardante almeno il 50% degli enti ed aziende facenti parte dei CTS scolastici, per il riconoscimento, la validazione e la certificazione delle competenze in ambito ECVET secondo il LIV. 5 EQF che ha coinvolto anche gli enti esterni al partenariato. Tutte le competenze acquisite dagli allievi sono state attestate da:

1.EUROPASS MOBILITY - Certificazione dell’acquisizione di conoscenze durante un'esperienza di mobilità;

2.ECVET - Sistema europeo di crediti per l'istruzione e la formazione professionali;

3.ENTE STAGE – Internsplus o Cosvitec EST (in base alla destinastione di tirocinio, rispettivamente Irlanda e Romania).

In sintesi , il progetto ha ottenuto i seguenti risultati : 1) arricchire l'offerta formativa delle scuole coinvolte, con lo sviluppo delle relazioni transnazionali , 2) il trasferimento e diffusione di outputs con le migliori pratiche da applicare da parte delle imprese in ambito locale, regionale e transnazionale (documentazione, costruzione di relazioni, individuazione degli obiettivi formativi, la certificazione e la validazione in sistema ECVET, ecc ).

 

 

 

TOP