IL NOSTRO CAMPO DI AZIONE

RICERCA
FORMAZIONE
LAVORO 

Per contattarci chiama il numero (+39) 081 562 1292 oppure scrivi alla nostra mail a info [ @ ] cosvitec.eu . Grazie!

ORARI

Lun-Ven 9:30 - 13:30 & 14:30 - 17:30
Sabato - Scrivici o Contattaci
DomenicaScrivici o Contattaci

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

FORGOT YOUR PASSWORD?

*

FOR AN INCLUSIVE EUROPE

Organizzazione Applicant
Confederación Española de personas con discapacidad física y orgánica de Asturias (COCEMFE)

 

Partners
West Midlands Tomorrow Ltd
União das Freguesias de Gondomar (S. Cosme)
Valbom e Jovim, Kfar Hanoar Kyriat Shmona
QUARTER MEDIATION,
Egitimciler Birligi Sendikasi Corum Subesi
Organization for Promotion of European Issues
EURO-NET
CIAPE-CENTRO ITALIANO PER L'APPRENDIMENTO PERMANENTE

 

Date
Data di inizio: 07-01-2015
Data di termine: 07-10-2015

 

Il progetto sviluppa una strategia per l’integrazione sociale di persone con disabilità, in cui tutti i membri sono attivamente coinvolti nell’abbattere ogni tipo di barriera. Il nostro scopo è di formare gli educatori nelle associazioni, NGO, o organizzazioni non-profit che sono collegate al lavoro con persone con disabilita, sottolineando tra le principali linee di lavoro lo sviluppo di programmi di formazione e consulenza alla carriera per giovani con disabilità. Il corso di formazione è mirato principalmente a migliorare l’integrazione sociale e nel lavoro di giovani con disabilità, migliorando la formazione ricevuta a scuola o nelle organizzazioni, per fornire nuovi strumenti e risorse formative e promuovere un reale impegno tra le associazioni che condividono l’ideale Europeo di integrazione e aiuto reciproco. Le principali attività saranno:
• Corso di formazione per educatori (1 settimana) “Formare gli educatori, un incarico per ciascuno”. Il corso si terrà nel paese ospitante con la partecipazione di memebri delle associazioni dai paesi partner;
• Creazione di un network internazionale di personale educatore con lo scopo di promuovere un’educazione integrale;
• Dimostrare l’uguaglianza con l’Europa e con i network globali usando lo stesso modello per implementare un programma di scambio per giovani delegate, creando metodologie innovative per instaurare benefici di lungo termine dalla diffusione di un’educazione integrale.

TOP