IL NOSTRO CAMPO DI AZIONE

RICERCA
FORMAZIONE
LAVORO 

Per contattarci chiama il numero (+39) 081 562 1292 oppure scrivi alla nostra mail a info [ @ ] cosvitec.eu . Grazie!

ORARI

Lun-Ven 9:30 - 13:30 & 14:30 - 17:30
Sabato - Scrivici o Contattaci
DomenicaScrivici o Contattaci

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

FORGOT YOUR PASSWORD?

*

corso web developer

 

Il ruolo svolto dal Web Developer è quello di sviluppare applicazioni che utilizzano il World Wide Web. Caratteristica delle applicazioni web è la presenza di due componenti interoperanti: la componente server e la componente client. Partendo dalle specifiche ricevute dall’analista software, il Web Developer è in grado di implementare funzionalità richieste dalle specifiche per una delle due componenti o per entrambe, eseguendone il testing prima del rilascio. Ha il compito, da un lato, di documentare efficacemente il software prodotto, dall’altro di creare layout di siti web ed interfacce utente attraverso l’utilizzo dei linguaggi di markup o di programmazione come HTML, CSS o Javascript. È deputato allo sviluppo di applicazioni lato server attraverso specifiche tecnologie di sviluppo può essere impiegato nella manutenzione di sistemi o servizi sviluppati da terzi.

 

 

Descrizione delle competenze dei formati al termine del corso

Al termine del percorso formativo, ogni discente avrà acquisito autonomia nello sviluppo di applicazioni Web. Particolare attenzione viene posta allo sviluppo della componente client in relazione alla interattività delle soluzioni sviluppabili. Le competenze acquisite in uscita saranno ampie ed includeranno, oltre alle nozioni, i principi dell’ingegneria del software, i fondamenti della progettazione algoritmica, i concetti base legati alla programmazione ad oggetti, tecniche di sviluppo di applicazioni web utilizzando il pattern MVC.

 

 

Requisiti per l’accesso e modalità di selezione

  • Propensione all’uso delle tecnologie informatiche
  • Motivazione

La sussistenza dei requisiti verrà verificata in ingresso mediante test di verifica e colloquio motivazionale a cura degli operatori delle Agenzie per il Lavoro e degli enti formativi. Dove previsto dalla specifica articolazione territoriale entrambe le fasi della selezione sarà affidata agli operatori degli stessi enti formativi, laddove provvisti di accreditamento per i servizi al lavoro e/o per le attività di orientamento.

 

 

Articolazione didattica dei percorsi formativi

 

Modulo 1. Introduzione alla programmazione utilizzando linguaggi blocchi (30 ore)

Obiettivi del modulo: trasferire ai discenti le tecniche fondamentali di progettazione algoritmica. Lo studente comprenderà la necessità di identificare i passi elementari per la soluzione di problemi complessi, le opportunità offerte dai costrutti per il controllo di flusso e dagli iteratori. L’attività di comprensione sarà coadiuvata dall’utilizzo di strumenti visuali quali il linguaggio Scratch.

Contenuti:

  • Soluzione di problemi tramite passi computazionali; decomposizione di problemi in sotto-problemi
  • Progettazione di algoritmi; analisi di “Gameplay” per l’identificazione dei passi di gioco; progettazione algoritmo di gioco: sequenze, selettori ed iteratori
  • Modellazione e simulazione di problemi computazionali: utilizzo di algoritmi, logica booleana per la simulazione di task reali; creazione di applicazioni che simulano processi fisici (gravità, accelerazione, etc.)
  • Implementazione di algoritmi; utilizzo di librerie built-in; identificazioni di correlazioni tra formulazione/modellazione matematica e implementazione
  • Introduzione ad Internet; elementi di base di sicurezza informatica; implementazione di strategie elementari di autenticazione e cifratura
  • Elementi base del processo di sviluppo software; analisi dei requisiti; identificazione delle soluzioni; pianificazione della suddivisione del lavoro; valutazione delle soluzioni proposte

Modulo 2. Principi di Programmazione (30 ore)

Obiettivi del modulo: trasferire ai discenti le tecniche fondamentali per la progettazione e l’implementazione di applicazioni; favorire la comprensione dei paradigmi di programmazione imperativa e ad oggetti; favorire lo sviluppo delle capacità di astrazione e problem-solving.

Contenuti:

  • Struttura di un computer
  • Macchina di von Neumann
  • Rappresentazione delle informazioni
  • Concetto di algoritmo; Progettazione top-down; La progettazione di algoritmi: metodologie, strutture di controllo; Strutture dati. Array e stringhe
  • File; ricorsione
  • Principi di programmazione ad oggetti: classi e metodi; ereditarietà; polimorfismo; incapsulamento

Modulo 3. Laboratorio di Programmazione (30 ore)

Obiettivi del modulo: favorire lo sviluppo delle capacità di astrazione e di problem-solving attraverso la scrittura di algoritmi e la loro successiva implementazione. In laboratorio lo studente imparerà a progettare e implementare programmi anche in collaborazione con altri studenti.

Contenuti:

  • Rappresentazione di dati e istruzioni
  • Costanti macchina
  • Introduzione alle funzionalità elementari del sistema operativo
  • Introduzione al linguaggio C#
  • Ambiente di sviluppo di programmi. Il processo di sviluppo software
  • La documentazione del software
  • Le librerie standard

 

Modulo 4. Programmazione Client Side (30 ore)

Obiettivi del modulo: formare gli studenti sulle principali tecnologie per lo sviluppo di applicazioni web lato client. La trattazione includerà lo sviluppo di interfacce dinamiche e della interazione con dispositivi touch.

Contenuti:

  • Introduzione alle reti di calcolatori. Il protocollo http; architettura multi-tier; linguaggi di markup HTML, XML, XHTML, DOM
  • Il linguaggio HTML5. Sintassi; i tag per la visualizzazione di testo, oggetti grafici, media; Organizzare contenuto e form; controllo degli input.
  • I fogli di style, CSS3. Introduzione; allocazione flessibile di elementi della UI; gestione dei flussi; gestione della interfaccia grafica
  • Introduzione al linguaggio Javascript. Variabili, operatori, confronti, iteratori, gestione degli errori, creazione di metodi ed oggetti. Modifica della UI tramite Javascript; invio, ricezione dati; trasmissione dati complessi; forms; cookies; utilizzo di interfacce touch; GeoLocation; Web Workers; WebSocket; accesso a risorse del sistema operativo

 

Modulo 5. Principi di Programmazione Server Side (40 ore)

Obiettivi del modulo: formare gli studenti sui principi di sviluppo di applicazioni web last server. In particolare vengono fornite le competenze per lo sviluppo di semplici applicazioni utilizzando la tecnologia ASP.NET MVC.

Contenuti:

  • Introduzione allo sviluppo di applicazioni web. Il pattern MVC. Introduzione a ASP.NET MVC
  • Introduzione alla progettazione di database; principi di SQL
  • Le componenti Model, View e Controller e loro implementazione ASP.NET
  • Form e viste in ASP.NET MVC; implementazione di azioni, viste; gestione del POST; validazione dati

 

Modulo 6. Laboratorio di Sviluppo Web (20 ore)

Obiettivi del modulo: trasferire, tramite attività hands-on, le tecniche per lo sviluppo di una web application, curando lo sviluppo sia del lato server che del lato client.

Contenuti:

  • Questa attività laboratoriale prevede l’ideazione, la progettazione e lo sviluppo di un semplice progetto in cui possano essere misurate e sviluppate le competenze acquisite negli altri moduli del percorso formativo.

 

 

Numero discenti per aula

12

 

 

Modalità di erogazione

Oltre alla tradizionale metodologia didattica frontale declinata nel tradizionale rapporto docente - discente, l’offerta formativa vedrà l’impiego di metodologie didattiche fortemente innovative, basate sulla sperimentazione di casi e situazioni di problem-finding e problem-solving da gestire sia individualmente sia in team.

In particolare, la didattica prevede:

  • Lezioni frontali
  • Modalità challenge-based
  • Laboratori
  • Prove simulate di certificazione
  • Project-work finale

La metodologia didattica prevista per le azioni formative prevede un’azione mista di docenza teorica e risoluzione pratica dei problemi. L’approccio è di tipo “challenge-based”, un modello ideato da Apple a partire dalla metodologia didattica anglosassone e utilizzato in IOS Academy.

Il modello Challenge-based prevede il coinvolgimento attivo di tutti i discenti e il superamento della dinamica di interazione one-to-one studente-docente, a favore di un modello relazionale più complesso e basato sulla collaborazione tra studenti volta al raggiungimento del miglior risultato. Il docente, dopo aver adeguatamente preparato i discenti dal punto di vista teorico, promuoverà tale modalità per sperimentare quanto appreso dividendo i discenti in squadre che si sfideranno sulla risoluzione dei problemi presentati, ed inserendosi in tale dinamica in qualità di guida e di facilitatore.

L’approccio challenge-based/problem-based promuove l’applicazione concreta della competenza nel mondo reale, favorendo lo sviluppo di un approccio mentale orientato al problem-solving e basato sull’uso di strumenti che consentano di far fronte concretamente alla natura dell’economia basata sull’informazione. Un simile approccio permette agli studenti di familiarizzare con i diversi aspetti della professione che si accingono a svolgere, preparandosi ad affrontarne le sfide e a raggiungere gli obiettivi, apprendendo, al contempo, nuove tecnologie e imparando a lavorare in team.

 

 

Esame finale per la valutazione dell’intervento formativo

Certificazione ICT: Microsoft MTA Developer

Codici Esame:

  • 98-361 Software Development Fundamentals
  • 98-375 HTML5 App Development Fundamentals
  • 98-380 Introduction to Programming with Block-Based Languages

 

 

Accompagnamento all’inserimento lavorativo

Al termine del percorso formativo, le 4 agenzie per il lavoro si occuperanno della promozione dei profili in uscita per favorirne l’inserimento professionale nelle imprese presenti sui territori di riferimento.

 

 

button clicca per candidarti

 

loghi garanzia giovani

TOP