Cosvitec - PIATTAFORMA ONCOTERAPIE CAMPANIA

IL NOSTRO CAMPO DI AZIONE

RICERCA
FORMAZIONE
LAVORO 

Per contattarci chiama il numero (+39) 081 562 1292 oppure scrivi alla nostra mail a info [ @ ] cosvitec.eu . Grazie!

ORARI

Lun-Ven 9:30 - 13:30 & 14:30 - 17:30
Sabato - Scrivici o Contattaci
DomenicaScrivici o Contattaci

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

FORGOT YOUR PASSWORD?

*

progetto piattaforma oncologica 

 

 

 

 

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania, nell’ambito del POR Campania FESR 2014-2020, O.S. 1.2.2; 1.1.2 Manifestazione di interesse per la Realizzazione di Technology Platform nell’ambito della lotta alle patologie oncologiche, ammesso a finanziamento con D.D. n. 4 del 22/01/2019 dalla Regione Campania, CUP B61G18000470007

 

Progetto
COMBATTERE LA RESISTENZA TUMORALE: PIATTAFORMA INTEGRATA MULTIDISCIPLINARE PER UN APPROCCIO TECNOLOGICO INNOVATIVO ALLE ONCOTERAPIE

 

Descrizione
Il Progetto Campania Oncoterapie consiste nello Sviluppo di una piattaforma multidisciplinare integrata regionale per la lotta alla farmaco resistenza tumorale mediante:
Sviluppo di approcci terapeutici innovativi (es. terapia cellulare sostitutiva, vaccini innovativi, terapia genica e batteriofagi) per la profilassi e/o la cura delle patologie tumorali farmacoresistenti.
Individuazione di biomarcatori tumore-specifici partendo da campioni prelevati da pazienti o da biobanche
Individuazione e ottimizzazione di protocolli sperimentali alternativi all’uso di animali da laboratorio
Individuazione di nuovi target farmacologici e loro modulatori sulla base delle linee di ricerca esistenti e dei biomarcatori individuati
Sviluppo di approcci innovativi non invasivi per la diagnosi preclinica, anche attraverso sensori e biosensori
Sviluppo di formulazioni innovative per drug-delivery e drug-targeting
Realizzazione di procedure di medicina di precisione (screening, trattamento, outcomes clinici) sulla base dei risultai integrati relativi ai punti precedenti

 

 

Obiettivi
Il progetto vuole attivare una nuova modalità di collaborazione tra mondo della ricerca e dell’innovazione, in un’ottica di Open Innovation e condivisione della conoscenza, attraverso la messa a sistema dei vari player di mercato regionali operanti nel campo dell’oncologia con l’obiettivo di favorire un processo innovativo di migliore qualità per il sistema sanitario. Per raggiungere tale obiettivo, si punta alla creazione di un hub di sperimentazione regionale per l’identificazione precoce dei tumori, la caratterizzazione del profilo di resistenza e la creazione di terapie alternative per i pazienti che non rispondono alle terapie convenzionali.

 

Risultati attesi
Sviluppo di approcci terapeutici innovativi personalizzati innovativi per la profilassi e/o la cura di malattie oncologiche;
Sviluppo di approcci non invasivi per la diagnosi precoce di tumori, attraverso sensori e biosensori.

 

Realizzato da
Istituto Nazionale Tumori “Fondazione G. Pascale” come proponente

a0

 

 

Ed in qualità di partner da:

a1 a2 a3 a4
a1 a2 a3 a4
a9 a10 a11 a12
a13 a14 a15 a16
a17 a18 a19 a20
a21 a23 a23  

 

Clinical Research Technology Srl
Consiglio Nazionale delle Ricerche – IBB
Consiglio Nazionale delle Ricerche – ICAR
Cosvitec Scarl
CSP SpA
Dedalus SpA con Socio Unico
Ehealthnet Scarl
Fondazione Ebris
Fondazione Telethon
Home Medicine Italia Srl
Hosmotic Srl
IGEA SpA
Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno – Dipartimento di Sanità Animale
Kelyon Srl
Mater Scarl
Pineta Grande SpA
Takis Srl
Università degli Studi di Napoli “Federico II” – Centro di Ricerca Interdipartimentale sui Biomateriali
Università degli Studi di Napoli “Federico II” – Dipartimento di Farmacia
Università degli Studi di Napoli “Federico II” – Dipartimento di Scienze Chimiche
Università degli Studi di Salerno – Dipartimento di Farmacia
Unlimited Technology Srl

 

TOP