MUTUAL ASSISTANCE TOI

Il progetto

Mutual Assistance è inserito nel programma Leonardo da Vinci del Lifelong Learning, finanziato dalla Commissione Europea. 

L'iniziativa prevede che giovani di età compresa tra i 18 ed i 27 anni, considerati NEET (non inseriti in percorsi di formazione o nel mercato del lavoro) ed a rischio sociale, provenienti 

dall'Europa Occidentale, viaggino verso i paesi dell'Europa Orientale, e collaborino a progetti di volontariato a sostegno degli orfani e dei ragazzi di strada ospitati negli istituti.

Tale azione, supportata da un percorso di orientamento al lavoro e di sviluppo delle competenze trasversali, consente ai partecipanti di arricchire il curriculum vitae e di incrementare le possibilità di ingresso nel mondo del lavoro, del volontariato europeo.

Tra gli altri obiettivi del progetto, vi è la creazione di una rete locale ed internazionale, per il trasferimento delle buone pratiche derivanti da un modello già testato in altri progetti Leonardo, realizzati con successo dalla Bhagavat Educational Trust della Gran Bretagna.

La conferenza  intende informare le associazioni e gli operatori di settore, nonché gli Enti pubblici locali e i media sui risultati di Trasferimento dell'innovazione e sull’opportunità di creare una rete di partner per le Azioni Mobilità offerte dal Programma Leonardo Da Vinci. 

Tali Iniziative sono rivolte a giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni non inseriti in percorsi di istruzione o di lavoro.

I progetti Mobilità, hanno l’obiettivo di migliorare le possibilità occupazionali dei giovani attraverso un'esperienza di tirocinio e formazione in uno dei Paesi Europei. Realizzata all’interno di un’azienda Europea permette ai giovani di acquisire le competenze utili all’inserimento nel mercato del lavoro europeo.

La cosvitec in collaborazione con la Provincia di Avellino sta realizzando il progetto HORECASTING, (PLM – Leonardo Da Vinci) che prevede la Mobilità di 124 giovani che svolgeranno attività di tirocinio in aziende dell'Unione Europea nel settore turistico alberghiero.

Programma

Saluta

Francesco CHIRICO

Presidente della II° Municipalità 

del Comune di Napoli

Cristiana MORBELLI

Presidente della Consulta 

delle Associazioni II° Municipalità

 del Comune di Napoli

Giuseppe AIELLO

Presidente della Commissione 

Politiche Sociali II° Municipalità 

del Comune di Napoli

 

Introduce e modera

Melinda DI MATTEO

Assessore ai Diritti

II° Municipalità 

del Comune di Napoli

 

Presentano i risultati progettuali e le nuove prospettive

Giulio MUROLO

Direttore Cosvitec scarl

Simona PUDDU

Cosvitec scarl

Roberto IANNUCCI

Presidente CIPM Napolii